Skip to main content

Webinar - Futuro senza cookie EP 3: Attivare le audiences con meno dati

Quali sono le differenze tra un CDP e un CRM?

Una piattaforma di dati sui clienti (CDP) e un sistema di gestione delle relazioni con i clienti (CRM) sono entrambi strumenti utilizzati dalle aziende per gestire i dati dei clienti e migliorare le relazioni con la clientela. Pur avendo alcune somiglianze, hanno scopi e funzionalità diverse. Ecco una panoramica delle differenze tra una CDP e un CRM:

Dalla gestione dei clienti all’unificazione dei clienti

Un sistema CRM si concentra sulla gestione delle interazioni e delle relazioni con i clienti. Memorizza principalmente dati relativi alle interazioni con i clienti, come informazioni di contatto, attività di vendita, ticket di supporto clienti e cronologia delle comunicazioni. I sistemi di gestione delle relazioni con i clienti includono spesso funzioni per la gestione del ciclo di vendita, il monitoraggio dei lead e il supporto clienti.

D’altra parte, una CDP è progettata per raccogliere, unificare e organizzare i dati dei clienti provenienti da diverse fonti, come dati transazionali, comportamenti online, interazioni di marketing, ecc. Il suo obiettivo principale è creare un profilo unificato del cliente o una “fonte unica di verità” che combini dati da diversi punti di contatto.

Integrazione e unificazione dei dati

CDP

Le CDP sono progettate per gestire grandi volumi di dati provenienti da diverse fonti e unificarli in un profilo unificato del cliente centralizzato. Utilizzano tecniche di integrazione dei dati per raccogliere e sincronizzare i dati provenienti da diversi sistemi, come piattaforme di e-commerce, strumenti di marketing via email, piattaforme di social media, e altro. Le CDP creano una visione completa del cliente su più canali.

CRM

I sistemi CRM si concentrano principalmente sulla cattura e la gestione dei dati relativi alle interazioni con i clienti all’interno dell’organizzazione. Sebbene possano integrarsi con altri sistemi, il loro obiettivo principale non è unificare i dati provenienti da diverse fonti, ma fornire un repository centralizzato per le informazioni relative ai clienti generate all’interno dell’organizzazione stessa.

Casi d’uso e funzionalità

CDP

Le CDP sono particolarmente adatte per creare una visione olistica del cliente combinando dati provenienti da diversi punti di contatto. Consentono alle aziende di analizzare il comportamento dei clienti, personalizzare le campagne di marketing, segmentare i clienti in base a determinati attributi e offrire esperienze coerenti su diversi canali. Le CDP spesso offrono funzionalità di analisi dei clienti, segmentazione del pubblico e attivazione dei dati per scopi di marketing.

CRM

I sistemi CRM sono principalmente focalizzati sulla gestione delle relazioni e delle interazioni con i clienti. Forniscono strumenti alle squadre di vendita per monitorare i lead, gestire le opportunità e monitorare il pipeline di vendita. I sistemi CRM supportano anche il servizio clienti organizzando le richieste dei clienti, tracciando le interazioni con i clienti e consentendo una risoluzione efficiente dei problemi. Spesso includono funzionalità come la gestione dei contatti, l’automazione delle vendite e la gestione dei ticket di supporto clienti.

Ruoli degli utenti

CDP

Le CDP sono di solito utilizzate dai team di marketing, dagli analisti dei dati e dai professionisti orientati ai dati che sfruttano i dati dei clienti per la segmentazione, il targeting e l’ottimizzazione delle campagne. Aiutano i marketer a ottenere informazioni sul comportamento e le preferenze dei clienti al fine di offrire esperienze più personalizzate.

CRM

I sistemi CRM vengono comunemente utilizzati dalle squadre di vendita, dai rappresentanti del servizio clienti e dai responsabili di account. Forniscono strumenti e funzionalità per semplificare i processi di vendita, gestire le interazioni con i clienti e migliorare il servizio clienti.

In sintesi, anche se sia le CDP che i CRM gestiscono i dati dei clienti, il loro focus, l’ambito e le funzionalità sono diversi. Le CDP si specializzano nell’unificazione e nell’analisi dei dati provenienti da diverse fonti per creare una visione completa del cliente, consentendo il marketing personalizzato e la segmentazione. I CRM, invece, sono principalmente utilizzati per gestire le interazioni con i clienti, le attività di vendita e il servizio clienti all’interno dell’organizzazione.

Per non perdere nessuna delle ultime notizie di Commanders Act, iscriviti alla nostra newsletter!  

© Commanders Act. Tutti i diritti riservati.
Powered by CREAATION.