Skip to main content

Webinar - Futuro senza cookie EP 2: Gestire le campagne in un mondo senza cookie

Cos’è un CDP e come può aiutare i team di marketing?

Definizione di Customer Data Platform

CDP sta per Customer Data Platform. È un sistema software che consente alle aziende di raccogliere, unificare e gestire i dati dei clienti da varie fonti in una posizione centralizzata. Un CDP permette alle aziende di creare una visione completa e unificata di ciascun cliente integrando dati provenienti da diversi canali e punti di contatto come siti web, app mobili, social media, e-mail, interazioni offline e altro.

A cosa serve un CDP?

Lo scopo principale di un CDP è creare un profilo unico del cliente che includa informazioni demografiche, comportamenti di navigazione, cronologia degli acquisti, interazioni con i clienti e altri dati rilevanti. Questo profilo unificato aiuta le organizzazioni a ottenere informazioni sul comportamento, le preferenze e i modelli dei clienti, che possono essere utilizzate per campagne di marketing personalizzate, messaggi mirati, segmentazione dei clienti e miglioramento dell’esperienza complessiva del cliente. In breve, il ruolo del CDP è rendere le campagne di marketing più efficienti e ottimizzare gli investimenti.

I CDP di solito impiegano tecniche di integrazione dei dati, pulizia dei dati e arricchimento dei dati per garantire l’accuratezza e la qualità dei dati dei clienti. Spesso forniscono anche funzionalità di analisi e reportistica per estrarre informazioni utili dai dati raccolti. Alcuni CDP possono offrire anche funzionalità integrate di automazione del marketing o integrazioni con altri strumenti di marketing per eseguire campagne di marketing personalizzate basate sui dati dei clienti.

Cosa fa esattamente un CDP?

Una Customer Data Platform (CDP) svolge diverse funzioni per aiutare le aziende a gestire ed utilizzare efficacemente i dati dei clienti. Ecco alcune attività chiave svolte da un CDP:

  • Raccolta dei dati: Un CDP raccoglie i dati dei clienti da varie fonti come siti web, app mobili, piattaforme di social media, sistemi CRM, database transazionali e altro ancora. Cattura interazioni online e offline per creare una visione completa di ciascun cliente.
  • Unificazione dei dati: Una delle principali funzioni di un CDP è unificare i dati dei clienti provenienti da diversi canali e punti di contatto in una singola posizione centralizzata. Unisce dati provenienti da fonti diverse, risolve conflitti di identità e crea un profilo unificato del cliente.
  • Pulizia e arricchimento dei dati: I CDP spesso includono funzionalità di pulizia dei dati per garantire l’accuratezza e la coerenza dei dati. Identificano e rimuovono voci duplicate o errate, standardizzano i formati dei dati e convalidano i dati rispetto a regole predefinite. Inoltre, i CDP possono arricchire i dati dei clienti aggiungendo informazioni aggiuntive da fonti esterne per migliorare i profili dei clienti.
  • Creazione di profili dei clienti: I CDP aggregano tutti i dati pertinenti dei clienti per creare profili completi dei clienti. Questi profili includono tipicamente informazioni demografiche, dettagli di contatto, cronologia degli acquisti, comportamento di navigazione, preferenze, modelli di coinvolgimento e altri attributi rilevanti.
  • Segmentazione dei clienti: Con i profili dei clienti unificati, un CDP consente alle aziende di suddividere la propria base clienti in base a vari criteri. La segmentazione consente alle organizzazioni di identificare e indirizzare gruppi specifici di clienti con campagne di marketing mirate, messaggi personalizzati e offerte pertinenti.
  • Analisi e informazioni: I CDP spesso forniscono funzionalità analitiche per estrarre informazioni utili dai dati dei clienti. Le aziende possono analizzare il comportamento, le preferenze, le tendenze e i modelli dei clienti per comprendere meglio il proprio pubblico e prendere decisioni basate sui dati. Questo può includere la creazione di report, visualizzazioni e modelli predittivi per ottimizzare le strategie di marketing e migliorare l’esperienza del cliente.
  • Integrazione con i sistemi di marketing: I CDP possono integrarsi con altri strumenti e sistemi di marketing come piattaforme di email marketing, piattaforme pubblicitarie, sistemi di gestione dei contenuti e sistemi di gestione delle relazioni con i clienti (CRM). Questa integrazione consente un flusso di dati senza soluzione di continuità tra i sistemi e facilita campagne di marketing personalizzate e coinvolgimento dei clienti su più canali.

In generale, un CDP funge da hub centrale per i dati dei clienti, fornendo alle aziende una visione unificata e operativa dei propri clienti. Aiuta le organizzazioni a migliorare l’interazione con i clienti, personalizzare gli sforzi di marketing, suddividere gli audience in modo efficace e migliorare l’esperienza complessiva del cliente sfruttando il potere dei dati.

Sfruttando un CDP, le aziende mirano a migliorare l’interazione con i clienti, offrire esperienze più pertinenti e personalizzate ed ottimizzare gli sforzi di marketing prendendo decisioni basate sui dati.


Per ulteriori informazioni, contattateci

Per non perdere nessuna delle ultime notizie di Commanders Act, iscriviti alla nostra newsletter!  

© Commanders Act. Tutti i diritti riservati.
Powered by CREAATION.