Native Integration

Con un numero crescente di soluzioni Martech, la qualità dell’integrazione tra i prodotti diventa sempre più importante per i Marketers.
Una bassa qualità di integrazione genererà un costo di proprietà più elevato e utilizzerà più risorse per orchestrare tutto lo stack. Un’elevata qualità dell’integrazione consentirà di concentrarsi sull’orchestrazione e l’automazione e di generare maggiore produttività e un ROI più elevato. Tuttavia, tutte le aziende Martech stanno insistendo sull’alta integrazione tra i loro prodotti. Resta difficile per i Marketers distinguere realmente una vera “integrazione” da una falsa.
I marketer esperti sanno che la maggior parte delle volte il portafoglio prodotti del gigantesco marketing cloud soffre spesso di una mancanza di reale integrazione. Temono anche che la miscelazione dei migliori fornitori di razza genererà costi eccessivi per l’orchestrazione dei progetti. Al Commanders Act, tutte le nostre applicazioni aziendali sono state sviluppate all’interno dell’azienda offrendo sia un’integrazione nativa che una connettività all’ecosistema.