Banche & assicurazioni

Le sfide

Un paesaggio molto variegato: è quello composto da banche e assicurazioni. Con, da una parte, siti web e app visitati e utilizzati principalmente per la consultazione di conti, e dall’altra agenzie scarsamente frequentate. Risultato: domande ricorrenti per gli operatori del settore. Come incoraggiare la scoperta di altri prodotti? Come sfruttare le agenzie in questo tentativo di cross-selling? 

Nella pratica, queste sfide coinvolgono tutti i punti di contatto: sito web, app e agenzie, ma anche call center, SMS, e-mail, posta diretta, senza dimenticare i social network. Orchestrando adeguatamente la raccolta di dati sul piano omnicanale, sarà possibile mettere a punto interazioni pertinenti.

Rilevare un interesse

Un cliente ha visitato un sito tematico partner? Un’e-mail contestuale viene inviata per trasformare questo interesse in opportunità commerciale durante un appuntamento in agenzia preso tramite call center.

Promuovere il cross-selling

Un cliente ha mostrato interesse per le ultime e-mail relative a una nuova offerta? Il call center viene attivato per valutare questo interesse e proporre un incontro con un consulente.

Ridurre il tasso di abbandono

Un cliente si sofferma sulle pagine relative alle condizioni di recesso? Meglio contattarlo quanto prima tramite i suoi canali preferiti (e-mail, telefono e così via) per ascoltare le sue rimostranze e formulare una proposta costruttiva.

Il nostro approccio

Commanders Act affronta queste sfide con un approccio il più trasversale possibile. Per armonizzare l’insieme dei punti di contatto digitali con i call center e le agenzie, è necessario un allineamento di CRM ed e-marketing. Senza dimenticare, naturalmente, di soddisfare i requisiti normativi in materia di dati personali. 

L’esperienza lo dimostra: un tale allineamento è assolutamente possibile e consente di innescare attivazioni basate sui comportamenti osservati. In più, una volta implementata questa gestione dei dati, la creazione di campagne diventa notevolmente più agile. 

Vorresti saperne di più?

Le nostre referenze

Per non perdere nessuna delle ultime notizie di Commanders Act, iscriviti alla nostra newsletter!