Webinar - 30 marzo 11h - Data Governance Episodio 1 - I dati come asset: come integrarli e gestiri in sicurezza per aumentare la conoscenza dei clienti

Mese: Ottobre 2018

Nuova partnership tra il produttore di giochi Ravensburger e Commanders Act

TagCommander: la soluzione conforme al GDPR di Commanders Act per una gestione dinamica dei tag con un’ampia gamma di funzioni

Monaco di Baviera, 18 settembre 2018 – Commanders Act, fornitore europeo di soluzioni enterprise per la gestione di tag, dati e customer journey, aggiunge Ravernsburger al proprio parco clienti. La rinomata azienda tedesca ha iniziato ad utilizzare da subito la soluzione di gestione dei tag TagCommander per raccogliere, attivare ed inoltrare i dati relativi al comportamento e interessi dei propri clienti ai vari sistemi di analisi e marketing.

Nel suo nuovo programma di gestione dei tag, Ravensburger attribuisce particolare importanza all’inserimento dei tag di tracciamento e profilazione nell’esperienza digitale, all’acquisizione di dati relativi alle prestazioni attraverso vari canali e alla capacità di reagire in modo dinamico ai nuovi requisiti dei tag in un ambiente legato alla stagionalità. Soprattutto nel periodo prenatalizio, tra ottobre e dicembre, il sito web di Ravensburger riceve una quantità di visitatori significativamente elevata. L’azienda cercava una soluzione che fosse conforme al GDPR, flessibile e facile da utilizzare, che offrisse un’ampia gamma di funzionalità e il multi-channel tracking.

“Siamo lieti di collaborare con Ravensburger per compiere passi decisivi nella digitalizzazione e nella gestione dei tag”, afferma Andrea Bovarini, Country Manager South Europe per Commanders Act. “Ravensburger è un’azienda modello ed ognuno di noi, sia bambini che adulti, conosce questo nome”.

Ravensburger esiste da 135 anni. In tutto questo tempo, il gruppo Revensburger ha quasi sempre reagito in anticipo ai cambiamenti e alle novità, e questo vale anche per la digitalizzazione: quattro team lavorano fianco a fianco per garantirne il successo operativo e un continuo sviluppo.

La classica gamma di prodotti può essere acquistata in Germania, Austria, Francia e Stati Uniti sui negozi online del marchio.

Nel marketing online, la gestione dei tag è diventata fondamentale per mantenere una visione d’insieme su tutti i canali di marketing e sui budget. Gestendo i tag in modo automatico, un’azienda è in grado di risparmiare molto tempo e denaro; senza una soluzione simile, al contrario, ogni giorno ci si sarebbe dovuti preoccupare di inserire e validare, manualmente, ogni singolo tag. TagCommander consente di apportare modifiche ai tag in modo semplice e veloce, senza dover ricorrere alle costose competenze di specialisti IT. Con TagCommander, i responsabili del marketing possono utilizzare diverse fonti di dati e implementare nuove misure attraverso vari canali in modo molto conveniente.

Trovate qui di seguito la foto da scaricare di Andrea Bovarini, Country Manager South Europe per Commanders Act.

Informazioni su Ravensburger

Ravensburger è un’impresa consolidata che opera in vari settori da 135 anni. Il gruppo aziendale, con sede centrale a Ravensburg e con oltre 2’000 dipendenti, è nota in tutto il mondo per la produzione di giochi da tavolo e puzzle, che portano tutti il tipico marchio di fabbrica dal 1974: il triangolo blu con il logo bianco dell’azienda. Ravensburger AG comprende: Ravensburger Buchverlag Otto Maier GmbH, Ravensburger Freizeit- und Promotion GmbH, Ravensburger Spieleland AG e Ravensburger Spieleverlag GmbH. L’acquisto del marchio svedese produttore di giochi BRIO e del produttore di giocattoli statunitense Thinkfun®, così come la partecipazione alla start-up americana Wonder Forge, fanno del gruppo Ravensburger una famiglia di aziende in continua espansione a livello internazionale. Anche i marchi Carlit, F.X. Schmid e Alga appartengono al gruppo.

Deutsche Post sceglie Commanders Act per convertire i visitatori del sito online in clienti con la corrispondenza pubblicitaria

Commanders Act integra le campagne di direct mail nella piattaforma Data Commander

Milano, 4 ottobre 2018 – Grazie a DataCommander, la CDP (Customer Data Platform) di Commanders Act, è ora possibile inviare informazioni pubblicitarie tramite posta ai visitatori di un sito web che hanno mostrato interesse verso un prodotto o servizio online ma non hanno completato l’acquisto. Vorreste convertire un carrello abbandonato in un nuovo cliente? Uno studio ha dimostrato che questa strategia – resa possibile da una cooperazione tra Commanders Act, fornitore europeo leader di soluzioni SaaS per la gestione di tag e dati, e Deutsche Post AG, il servizio postale più grande della Germania – genera tassi di conversione particolarmente elevati. Nell’ambito di questa partnership, vantaggiosa per i clienti di entrambe le aziende, nella CPD di Commanders Act verrà integrata la tecnologia Consentric Adressmatching di Deutsche Post.

Fare follow-up offline per “convertire” i clienti online

Quando un visitatore aggiunge articoli a un carrello online senza procedere con il pagamento o, semplicemente, naviga sul sito web di un retailer senza effettuare un acquisto, quel retailer può già utilizzare la soluzione Commanders Act per contattare il visitatore tramite pubblicità online su Google o Facebook. Ora, grazie alla nuova partnership, può anche fargli recapitare pubblicità personalizzata tramite posta utilizzando dati anonimi. Il cliente del venditore online riceve quindi un opuscolo pubblicitario con un’offerta interessante che lo incoraggia a tornare sul sito web per finalizzare l’acquisto, che verrà registrato dalla piattaforma di marketing.

“Siamo entusiasti di questa partnership che il nostro team tedesco ha stretto con Deutsche Post. Questo approccio innovativo è la dimostrazione di come il “phygital” stia crescendo. L’utilizzo intelligente dei dati aumenta l’attinenza, e l’attinenza porta risultati. Ora disponiamo di una nuova e ampissima gamma di opzioni per comunicare in modo mirato con gli utenti”, afferma Michael Froment, presidente e cofondatore di Commanders Act.

Ralph Wiechers, Senior Vice President Dialog Marketing & Press di Deutsche Post, aggiunge: “L’integrazione della comunicazione pubblicitaria via posta tradizionale in una piattaforma di customer data simile a quella di Commanders Act è un ulteriore passo verso un dialogo migliore con il cliente, dove il mondo offline e quello online sono sempre più vicini. È la forma pubblicitaria più appropriata ed efficiente per dialogare con i consumatori”.

Guadagnare nuovi clienti tramite la pubblicità inviata via posta tradizionale

Oltre a venire percepita come di alta qualità, la comunicazione offline generata online crea anche consapevolezza del marchio e fidelizza il cliente: uno studio, condotto dal Collaborative Marketing Club di Deutsche Post, identifica al 3,9% il tasso medio di conversione degli esercenti online che inviano direct mail ai propri clienti. Un altro vantaggio della tecnologia CONSENTRIC è che le aziende possono raggiungere quasi il 100% dei loro clienti con la pubblicità per corrispondenza, dal momento che, a differenza di quanto accade con il marketing online, la posta tradizionale non richiede alcun opt-in.

Massima protezione dei dati: tecnologie conformi al GDPR

La tecnologia CONSENTRIC integrata nella piattaforma Commanders Act è conforme ai requisiti del GDPR (regolamento sulla protezione dei dati nell’UE). Il collegamento tra il mondo online e offline avviene grazie a un cookie, assegnato a una microcella geografica in cui vive il consumatore. Il cookie non contiene né nomi né dati personali, ma agglomerati di dati provenienti dal web tracking effettuato dalla microcella. Ciascuna delle 7 milioni di microcelle in Germania contiene dati relativi a 6-7 famiglie, pertanto il singolo utente rimane anonimo.

Per consultare lo studio del Collaborative Marketing Club in collaborazione con Deutsche Post: https://www.collaborativemarketingclub.com/cmc-dialogpost-studie

Informazioni su Deutsche Post

Deutsche Post è il maggiore fornitore di servizi postali in Europa e leader nel mercato tedesco dei pacchi e delle spedizioni. Grazie alla sua presenza capillare e a circa 150.000 dipendenti impegnati a offrire il miglior servizio possibile, l’azienda è riconosciuta come “Il servizio postale tedesco” e come uno dei principali fornitori internazionali di servizi di spedizione. Deutsche Post offre servizi postali e di comunicazione tradizionali e moderni: dalla consegna della posta e dei pacchi, alla comunicazione online sicura e al conversational marketing per clienti privati e commerciali. L’azienda è pioniera dell’innovazione, in particolare per quanto riguarda le soluzioni logistiche di trasporto e di e-commerce a impatto ambientale zero. Deutsche Post fa parte del gruppo Deutsche Post DHL. Nel 2017 il gruppo ha registrato un fatturato di oltre 60 miliardi di euro.

Per non perdere nessuna delle ultime notizie di Commanders Act, iscriviti alla nostra newsletter!  

© Commanders Act. Tutti i diritti riservati.
Powered by CREAATION.